Ancilla - Day Cream

€ 55,00

acquista
disponibile subito

Emulsione da giorno morbida e leggera, ricca di principi attivi naturali mirati a restituire idratazione ed elasticità alla pelle. 

Emulsione dalla texture ricca, ma leggera. La base nutriente è composta da olio di mandorle dolci e burro di Illipè donano nutrimento, emmollienza e compattezza. Delle microsfere contenenti vitamina (lavorate a freddo per non alterarne i poteri) rilasciano i principi attivi con il calore della pelle. Antiossidanti del vino completano l’azione antietà e prevengono processi degenerativi. Da applicare con gestualità Fly Touch. Ottima base per il trucco. Contiene derivati di uva bianca ad azione antiossidante che attenuando le piccole rughe e i segni del tempo.

USO: dopo la pulizia massaggiare sul viso e decolletè fino a completo assorbimento, da applicare con gestualità Fly Touch. Evitare il contatto diretto con gli occhi.

PROPRIETA':
OLIO DI MANDORLE DOLCI: contiene glucosidi, sali minerali, vitamine, proteine, acidi grassi (15 %). E’ un olio insaturo molto nutriente ed elasticizzante per la pelle. Calma gli arrossamenti.

BURRO DI ILLIPE’: si estrae dai semi della Shorea Stenoptera. E’ un burro costituito da acidi grassi, ha proprietà idratanti ed elasticizzanti della pelle.

ESTRATTO DEL VINO: componente antiossidante del vino, ricca di polifenoli e Sali minerali, ha proprietà anti radicali liberi, quindi ottima azione preventiva sull’invecchiamento cutaneo.

VITIS VINIFERA FRUIT EXTRACT: è costituito da Flavonoidi ed Antocianoidi dalle proprietà angioprotettrice che si esplica attraverso una diminuzione della permeabilità del capillare e dell’aumento della sua resistenza . Potente antiossidante, ideale per pelle sensibili e con couperose.

 

Produttore La Ghidina Lugana
Confezione 50 ml
PAO 6 mesi

La Ghidina Lugana

Dossobuono di Villafranca - Verona

http://www.ancillalugana.it/
 Di madre in figlia, è un passaggio di testimone al femminile a segnare gli ultimi decenni di storia dell’Azienda Agricola La Ghidina, a Lugana di Sirmione.
Nel cuore della tradizione produttiva del vino lugana, l’azienda diviene “di famiglia” nella prima metà degli anni Settanta, con l’acquisto da parte di Ancilla.
Sarà lei a lasciarla alla propria figlia, Maria Teresa Rossi, che l’ha sempre gestita seguendo personalmente i vigneti e la produzione.
 
Nel 2003 “La Ghidina” e i suoi vitigni autoctoni passano in eredità alla generazione seguente. Luisella Benedetti si trova di fronte alla scelta di vendere l’azienda o cominciare a produrre lugana.
L’istinto e la passione per il vino prevalgono, comincia quindi una nuova storia e nuove evoluzioni per l’azienda.
 
Luisella decide di avvalersi della collaborazione di chi già conosce i vigneti e le uve della Lugana per dare forma al progetto “Ancilla”, in un lembo di territorio in cui una produzione e una vinificazione votata al naturale possano trovare una culla perfetta.