Serve aiuto?
contatta il nostro Sommelier
  +39 392 7305116  
info@sosvino.com

Barolo DOCG

Riserva " Bussia "

€ 45,00

acquista
disponibile subito
Sei stato amore a prima assaggio..............incredibile la tua armonia,e poi trovare netti sentori di tè bianco nella complessità del tuo essere..... non ha prezzo!

Strepitoso!

Anno 2011
Cantina Cantina Stroppiana Barolo
Regione Piemonte
Denominazione Barolo DOCG
Tipo uva Nebbiolo 100%
Quantita ettaro 50 quintali
Grado alcolico 14,5%
Vendemmia Manuale verso metà ottobre
Affinamento Affina per 36 minimo in botti di slavonia francese.
Sistema di allevamento Guyot
Eta Vigneti 30 anni
Altezza Vigneti 400 m.l.m.
Zona Vigneti Bussia di Monforte d'Alba
Terreno Elveziano.calcareo con arenaria
Formato L 0,75
Occasioni Formaggi Stagionati, Carni Rosse, Selvaggina

Cantina Stroppiana Barolo

La Morra Cuneo

La terra considerata un valore imprescindibile, per ottenere un vino di qualità da uve raccolte a mano e vitigni coltivati con la passione di chi fa dell'enologia la propria missione. È questo il segreto della Cantina Stroppiana di La Morra, in provincia di Cuneo. L'azienda si trova nelle Langhe, terroir caratterizzato da straordinaria fecondità, tra i 450 e gli 800 metri, compreso tra i fiumi Tanaro e Bormida. La frazione di Rivalta è il cuore pulsante dell'attività di famiglia, in una zona dove sorgeva la quattrocentesca chiesa di san Giacomo da cui nasce il nome di uno dei Barolo prodotti nella proprietà in cui sono messi a coltivazione complessivamente 5 ettari e mezzo localizzati anche nei Comuni di Verduno e Monforte. Dario Stroppiana rappresenta il caposaldo della terza generazione di produttori, dopo l'attività avviata negli anni Sessanta prima da suo nonno materno Giuseppe e poi da suo padre Oreste. Dario gestisce attualmente l'azienda con la moglie Stefania e i figli Leonardo e Altea. I quattro vitigni di punta del territorio utilizzati dall'azienda per produrre i propri vini sono: Nebbiolo, uno tra i più antichi, risale al 1200 ed è nobile progenitore dei più grandi rossi piemontesi - Barolo, Barbaresco e Gattinara – e di una schiera di altri vini in Piemonte, Lombardia (Valtellina) e Valle d'Aosta; Barbera, che ha tre Doc (zone a Denominazione di origine controllata) in Piemonte: Barbera d'Alba, Barbera d'Asti e Barbera del Monferrato; Dolcetto, la cui zona di produzione è limitata al Piemonte e alla Liguria e Valle d'Aosta; Nascetta, già noto nell'800 per la sua qualità.

scopri tutti i vini di questa cantina